Bomboniera con carta pergamena

Salve a tutti, in questo tutorial vi voglio far vedere come si realizza una carinissima bomboniera.

Occorrente:

1

Posizionare la multi grid sopra il tappetino per embossing e sovrapporre la carta pergamena, fissarla con lo scoch  di carta per avere un lavoro più fermo. All’inizio del lavoro non ha importanza da che lato si appoggia la carta è uguale da entrambi i lati. Con il bulino del 0,5 si ripassano tutti i tratti più sottili, mentre con quello del numero 1 si va a fare l’embossing nelle parti più grandi.

2

Una volta che abbiamo ripassato tutta la nostra farfalla la stacchiamo dalla griglia e passiamo alla perforatura.

3

Riposizionare la farfalla sopra alla griglia ma questa volta il dritto deve essere rivolto verso noi. Con il perforatore a 2 aghi ripassiamo tutto il contorno poi stacchiamo la farfalla dalla griglia.

4

Ora che abbiamo perforato, con una forbice con punte sottilissime andiamo a ritagliare il nostro lavoro(per chi trovasse delle difficoltà nel ritaglio con questo sistema può ovviare con il ritagliare semplicemente con la forbice, certo il risultato cambia). Inserire le punte della forbice dentro a due fori vicini e con un movimento rotatorio del polso verso sx tagliare. Questo crea un effetto a becca che alla fine del nostro lavoro darà a vedere come se fosse un pizzo. Per capire meglio chi desidera può vedere il nostro video su yuotube  ”pergamano hd tutorial la magnolia”

5

Preparare 2 farfalle uguali, un fiocco con del nastro sottile e dei fiori.

6

Con la pistola a caldo incollare il fiocco fra le 2 farfalle e i fiori sopra  come finale.

7

Preparare la base della confezione con un nastro per confetti , inserire prima di chiudere i confetti negli appositi spazzi.

8

Incollare la nostra farfalla sopra al supporto ed ecco realizzata una bellissima bomboniera sicuramente originale e prestigiosa. Si può utilizzare anche per creare dei bellissimi segnaposto.

Vi ricordo che la carta , i vari punzoni e tappetini si possono trovare sul sito www.magnoliadecoupage.it

Non mi resta che augurarvi un buon lavoro, alla prossima ciao.

Anna Rosa